Chi non deve fare il test di lingua italiana?
  • i figli che hanno meno di 14 anni;
  • la persona che ha gravi problemi a imparare la lingua italiana per l’età o perché ha un handicap o malattie che devono essere attestate tramite un certificato medico dell’ASL;
  • chi ha già un attestato che certifica un livello di conoscenza della lingua italiana di livello A2 rilasciato da: Università  degli Studi di Roma Tre, Università per Stranieri di Perugia, Università per Stranieri di Siena o Società  Dante Alighieri;
  • chi ha frequentato un corso di lingua italiana presso i Centri Territoriali Permanenti e ha conseguito un titolo che attesta il raggiungimento del livello A2 di conoscenza della lingua italiana;
  • chi ha preso il diploma di scuola media o di scuola superiore in una scuola italiana o che frequenta l’università o un dottorato o un master universitario in Italia;
  • chi svolge attività di dirigente o personale altamente specializzato, professore universitario, traduttore o interprete, giornalista o corrispondente e possiede il relativo permesso di soggiorno.N.B. Non deve superare il test chi chiede l’aggiornamento o il duplicato di un Permesso CE – di lungo periodo.

Posted in: Domande Frequenti

Comments are closed.