Modalità Test

Sul sito http://testitaliano.interno.it si può fare la prenotazione per il test di italiano, ma PRIMA bisogna registrarsi. La registrazione si fa cliccando”effettua registrazione” in alto a sinistra, sotto il simbolo del Ministero dell’Interno, nella home page. Alla fine del procedimento di invio della richiesta il sistema dà una ricevuta che si può stampare. Entro 60 giorni la prefettura invierà una raccomandata con le indicazioni di data, ora e luogo in cui il richiedente potrà sostenere il test. Bisogna presentarsi in orario alla scuola indicata nella raccomandata, con tutti i documenti necessari per l’identificazione, altrimenti non si può sostenere il test. Il test consiste nella verifica della comprensione orale, comprensione scritta, interazione scritta È così organizzato

Tipo di prova

Tempo massimo

Punteggio massimo

2 prove di Comprensione orale (ascolto)

Tempo massimo 25 minuti

Punteggio massimo 30

2 prove di comprensione scritta (lettura)

Tempo massimo 25 minuti

Punteggio massimo 35

1 prova di interazione scritta (scrittura)

Tempo massimo 10 minuti

Punteggio massimo 35

Totale 5 prove

Tempo massimo 60 minuti

Punteggio massimo 100

Non è detto che le prove vengano proposte in questo ordine.

La prova di comprensione orale: ASCOLTO.

Durante la prova bisogna ascoltare due testi diversi, e poi, rispondere in forma scritta alle domande. Attenzione sotto il titolo che potrebbe essere: Ascolto oppure Prova di comprensione orale prova 1 e prova 2 ci sarà la consegna cioè la spiegazione di quello che il candidato deve fare dopo aver ascoltato la prova. Ogni prova verrà ascoltata due volte.

La consegna potrebbe essere:

  • completare un V/F, attenzione una frase può essere o vera o falsa, si mette la crocetta o il pallino solo su quella che si ritiene giusta.
  • immagini che si riferiscono al testo, in questo caso la consegna può essere : scegliere l’immagine giusta riferita al testo; mettere un numero corrispondente a una frase o dialogo ascoltato
  • scegliere con un pallino o una crocetta le informazioni o affermazioni presenti nel testo ascoltato, SOLO quelle, non tutte.
  • Dire DOVE si svolgono i dialoghi o i brani ascoltati, scegliendo con una crocetta fra i luoghi indicati.

I testi possono essere: una conversazione tra italiani, annunci o istruzioni, comprensione di brani dalla radio o dalla TV. Questa prova dura in totale 25 minuti e dà un punteggio massimo di 30 punti.

La prova di comprensione scritta: LETTURA.

Attenzione sotto il titolo che potrebbe essere: Lettura oppure Prova di comprensione scritta prova 1 e prova 2 ci sarà la consegna cioè la spiegazione di quello che il candidato deve fare dopo aver letto la prova.

Durante la prova bisogna leggere e capire due testi diversi e poi leggere le consegne, che potrebbero essere:

rispondere alle domande scegliendo con una crocetta la risposta giusta fra 3 possibilità

  • completare un vero – falso V/F
  • completare delle frasi con delle parole da scegliere fra quelle scritte in un riquadro
  • mettere la crocetta alla risposta giusta,
  • mettere la crocetta sull’immagine giusta
  • abbinare le immagini tra loro
  • abbinare testi e immagini.

Questa prova dura 25 minuti e dà un punteggio massimo di 35 punti.

Una prova di interazione scritta: SCRITTURA.

Durante questa prova bisogna scrivere dei brevi testi seguendo le indicazioni che vengono date. I testi possono essere:

  • cartoline o biglietti di auguri da scrivere ad amici/parenti
  • annunci da scrivere
  • moduli da compilare (iscrizioni a corsi, domande di impiego, richieste di documenti ecc.)
  • brevi curriculum
  • ricette o piatti tipici da descrivere

A volte nella consegna della prova di interazione scritte – Scrittura si chiede al candidato di usare almeno un certo numero di parole, questo vuol dire che bisogna cercare di scrivere più o meno quel numero di parole, non di meno ma neanche tante di più.

Questa prova dura 10 minuti e dà un punteggio massimo di 35 punti.

Per tutte le prove.

Attenzione si mette la crocetta solo sull’ immagine o sulla frase che si ritiene giusta, nel caso di un V/F una frase può essere o vera o falsa non tutte e due, nel caso di immagini diverse riferite alla stessa frase solo una può essere esatta. Le risposte mancanti o sbagliate non danno alcun punteggio negativo.

A volte le immagini sono di difficile interpretazione perché si riferiscono alla realtà italiana, consigliamo quindi di sfogliare e leggere quotidiani e riviste italiane, anche sul web.

Si supera il test con un punteggio minimo di 80 punti su 100.

Prima di prenotare il test è meglio verificare le proprie competenze in lingua italiana, la griglia qui sotto riassume che cosa significa avere un livello A2.

Controlla il tuo livello, è A2 se:

tabella

Tratto da GRIGLIA PER L’AUTOVALUTAZIONE (PORTFOLIO EUROPEO DELLE LINGUE)